Fascicolo Sanitario Elettronico

La normativa attuale prevede che il Fascicolo Sanitario Elettronico regionale rappresenta  l’insieme dei dati e dei documenti digitali degli assistiti, prodotti in occasione di eventi sanitari e socio-sanitari, presenti e passati. E’ istituito dalla Regione Abruzzo e permette, per finalità di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione, di avere a disposizione la storia clinica del paziente.

Tale strumento permetterà con pochi clic, potrà visualizzare tutta la storia clinica del paziente ed avere una panoramica generale della sua salute, accedendo a documentazione e informazioni complete, precise e aggiornate.

L’assistito accede al proprio FSE tramite il Portale on-line all’indirizzo https://fse.egov.regione.abruzzo.it, attualmente con Tessera Sanitaria con certificato attivato (CNS); il sistema è in fase di adeguamento per l’accesso mediante SPID. Di seguito si riporta il link di riferimento, raggiungibile allorquando il cittadino o l’operatore si sarà munito di lettore e smartcard  https://fse.egov.regione.abruzzo.it/fse-cns

Inoltre tale collegamento permetterà di accedere ai servizi, previo rilasci di opportune autorizzazioni previste per il  consenso all’istituzione e alimentazione del FSE: 

link a https://fse.egov.regione.abruzzo.it/fse-cns

Riguardo alla gestione della privacy  la Regione Abruzzo fà riferimento alla determina Det. N. 20_2018. Il contenuto di detta informativa è raggiungibile sul sito di riferimento unitamente alla richiesta di consenso.

Al momento le strutture che hanno attivato la sperimentazione del FSE, e che quindi sono in grado di archiviare i propri referti sul FSE sono:

Nome Azienda

Nome Struttura

Data attivazione sperimentazione

ASL di Teramo

UCCP di Montorio al Vomano.

12/07/2018[LC1] 

 [LC1]Corrisponde alla data del primo rilascio di consenso all’alimentazione del FSE

Sanità elettronica